Grand Slam Long Beach: Tomatis-Ranghieri da URLO! Raggiungono Nicolai-Lupo agli ottavi di finale di oggi

Alex Ranghieri al servizio (foto fivb.org)

Continua il sogno di Andrea Tomatis ed Alex Ranghieri al Grand Slam di Long Beach! I due azzurri, partiti dalle qualifiche, dopo aver guadagnato l’accesso ai sedicesimi di finale battendo i lettoni Sorokins-Smedins con un secco 2 a 0 (21-15, 21-14), hanno sfoderato una prestazione Maiuscola superando i più quotati svizzeri Gabathuler-Weingart per 2 a 0 (21-17, 26-24). Alle 18.15 italiane, Andrea ed Alex affronteranno negli ottavi di finale gli australiani Kapa-McHugh, che hanno chiuso al primo posto con tre vittorie su tre la pool G. Il pronostico è ovviamente a favore di questi ultimi, ma siamo sicuri che Andrea ed Alex ce la metteranno tutta per continuare questa fantastica cavalcata!

Non è di secondo piano il percorso netto di Nicolai-Lupo, che fino adesso non hanno concesso neanche un set agli avversari. Nella giornata di ieri nella terza ed ultima partita del girone hanno “massacrato” gli americani Doherty-Rogers con un eloquente 2 a 0 (21-14, 21-18), conquistando la leadership della pool F e l’accesso diretto agli ottavi di finale. Alle 18.15 italiane affronteranno l’inedita coppia brasiliana Edson Filipe-Álvaro Filho, con il primo sostituto di lusso dell’assente Ricardo. Nei 16imi di finale i brasiliani hanno superato non senza difficoltà per 2 set a 1 i cechi Kufa, R.-Hadrava.

Si è chiuso invece al 25imo posto il torneo dei campioni italiani in carica Paolo Ficosecco e Gianluca Casadei, sconfitti nella terza e decisiva partita del girone dai canadesi Hatch-Redmann per 2 a 0 (21-12, 21-16).

Commenti

Commenti

Send this to friend