Grand Slam Long Beach: Bye bye Menegatti/Orsi Toth. La coppia della Repubblica di Vanuatu vince al tiebreak

La corsa californiana di Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth si ferma in diciassettesima posizione. Le azzurre, giunte seconde nella pool grazie a due vittorie ed una sconfitta (2-0 per le americane Ross/Walsh), sono state a sconfitte a sorpresa nei sedicesimi di finale da Pata/Matauatu. La coppia della Repubblica di Vanatau, già 17ima ai mondiali olandesi e nella tappa del Grand Slam di Yokohama, con questo risultato raggiungerà dunque il miglior piazzamento in carriera. Dopo aver vinto il primo set 21-18, Pata/Matauatu ha ceduto nettamente nel secondo parziale con il punteggio di 21-11, per poi chiudere il decisivo tiebreak 15-10.

Una brutta sconfitta per le ragazze di Lissandro, al rientro in campo dopo il deludente 25imo posto nell’ultima tappa giapponese del World Tour seguita dallo stop forzato a causa del riacutizzarsi dell’infortunio agli addominali di Marta Menegatti.

Nella foto Viktoria Orsi Toth in attacco (foto fivb.org)

Commenti

Commenti

Send this to friend