Grand Gstaad: Gioria-Giombini, che peccato! Le azzurre out 28-26 al tie-break. Il programma di oggi

variegstaad2013

Gioria-Giombini sfiorano di un nulla la qualificazione al Grand Slam di Gstaad. Le azzurre, dopo oltre 70 minuti di gara, hanno infatti ceduto nella partita valida per entrare nel main draw contro le argentine Gallay-Klug. Dopo il primo set perso ai vantaggi (24-22), Daniela e Laura si sono aggiudicate il secondo parziale (21-17), per poi dare vita ad un’estenuante maratoneta che le ha visto purtroppo cedere il passo per 28 a 26.

Oggi inizia dunque il main draw con una sola coppia italiana ai nastri di partenza. Cicolari-Menegatti, testa di serie n.5 del tabellone, esordiranno alle 11.30 contro le olandesi Sinnema-Stiekema (n.28), per poi riscendere nuovamente in campo alle 14.50 contro le americane Fopma-Sweat (n. 21). Chiudono la Pool E le spagnole Liliana-Baquerizo (n. 12).

In campo maschile oggi al via le qualifiche. Tra pochi minuti, alle 9.50, i campioni italiani in carica Ficosecco-Casadei (n. 21) giocheranno la prima partita contro gli americani Lucena-Hyden (n. 12). In caso di vittoria sulla strada per il main draw incroceranno i lettoni Sorokins-Smedins (n. 5). Nicolai-Lupo sono già qualificati come testa di serie n.11 per il tabellone principale che prenderà il via domani.

Commenti

Commenti

Send this to friend