Torneo d’avvio del Bank The Future Beachcup 2012

Il 23 e 24 giugno avrà inizio il Bank The Future Beachcup 2012 con la sua prima tappa a Brunico. Sabato i beacher delle categorie OPEN maschile e femminile disputeranno il primo torneo di questa stagione di beach volley. Domenica, 24 giugno, si continuerà con il torneo GIOVANILE.

Negli anni passati Brunico è sempre stato il luogo dove si è svolto il torneo finale del Bank The Future Beachcup però quest’anno si è aggiudicato anche il torneo d’inizio, grazie ai due campi postati fuori dalla piscina scoperta di Brunico, ma soprattutto per il due campi all’interno della piscina che sono stati completamente rinnovati. “I due campi rinnovati ora offrono le condizioni perfette per delle partite mozzafiato”, dice Klaus Seeber del OK-Team del Bank The Future Beachcup. L’ ASV Brunico quindi è perfettamente attrezzato per la numerosa partecipazione di questa prima tappa che simultaneamente è anche l’avvio del campionato regionale di beach volley. Il conteggio però andrà a valere solo per gli accoppiamenti che erano tesserati FIPAV nella stagione 2011/12, sia delle categorie OPEN che GIOVANILI. Eccetto questo non ci sono altri regolamenti speciali e il torneo rimane aperto a tutti.

Per ora si sono iscritti più di 30 coppie e tra i numerosi altoatesini si trovano anche partecipanti delle regioni Trento, Verona e Vicenza. Tra i partecipanti ci sono le campionesse in carica del campionato regionale Sarah Lutz/Gerti Fink e anche le vincitrici del Bank The Future Beachcup 2011 Elisa Pavone/Barbara Holzgethan.

Nella categoria maschile ci sono come sempre Götsch/Pixner, camioni del Beachcup dell’anno scorso e anche Buzzelli Pierlorenzo, giocatore della squadra Club Globo Banca Popolare Del Frusinate Sora che gioca in A2. Ma anche i giovani seguono e così i campioni in carica del campionato regionale di beach volley della categoria U17, Klemens Folie/Simone Brillo, quest’anno vogliono misurarsi con i beacher con grande esperienza.

Delle nuove facce però si trovano soprattutto nelle categorie GIOVANILI del Beachcup 2012. Il motivo per ciò sono i Bank The Future Beachcamp che insegnano ai partecipanti lo sport del beach volley professionale. I camp sono sparsi per tutto l’Alto Adige e sono una possibilità perfetta per prepararsi ai tornei stagionali. A Brunico, S. Cassiano e Vipiteno hanno già cominciato e tanti sono già stati introdotti a questo sport sulla sabbia. Inoltre tutti i partecipanti dei camp possono iscriversi ad una tappa del Bank The Future Beachcup 2012 gratuitamente.

Le iscrizioni per la prima tappa a Brunico, quindi anche per i campionati regionali, sono aperte fino a mercoledì sera su www.beachcup.it, dove si possono trovare anche molte altre informazioni.

Anche per il prossimo torneo è già tutto pronto. Questa seconda tappa si terrà nel lido vicino al magnifico lago di Caldaro, dove si disputeranno le prime partite della categoria TEMPO LIBERO.

Commenti

Commenti

Send this to friend