Bank the Future BeachCup: assegnati i titoli provinciali

Il 23 e 24 giugno ha avuto luogo la prima tappa del torneo di beach volley  Bank the Future BeachCup a Brunico, dove contemporaneamente si sono svolti i campionati provinciali. Vincitori della tappa e del campionato sono come l´anno scorso Filip Götsch e Markus Pixner, nel femminile Gerti Fink e Sarah Lutz.

Mai nella storia del Bank The Future Beachcup c’erano partecipanti così ottimi come sabato scorso a Brunico. Giocatori della serie A1, A2, B2 e partecipanti della Beachvolley- world tour sono venuti a Brunico per prendere parte al torneo. Però nessun team è riuscito a battere i giocatori del SV Lana, Filip Götsch e Markus Pixner: La finale emozionante l’hanno vinta con un punteggio di 2:1 contro Michele Baratto e Robert Hueller. (21:9, 18:21 e 15:13). Baratto due anni fa era campione italiano nella categoria U 17 e ha raggiunto il terzo posto nei europei di beachvolley. Hueller giocava per il B2 club Argentario come centrale.

Nella semifinale hanno avuto la meglio contro Nicola Leonardi e Antonio De Paola, giocatori nelle serie A1 e A2 e con esperienza nella squadra nazionale, con 22:20. Anche la seconda semifinale è andata a finire con 22:20 per Götsch/Pixner contro Bertolinelli/Sinigaglia.

Götsch/Pixner non hanno vinto solo la tappa, ma anche il titolo del campionato provinciale. Klaus Seeber e Bernahrd Maier dello SSV Brunico sono arrivati secondi.

Il titolo delle campionesse provinciali l’hanno difeso con successo Gerti Fink, giocatrice del Neruda (B2) e Sarah Lutz. Hanno vinto la semifinale contro Camarda/Marchini con 22:20. La seconda semifinale l’hanno disputata Elisa Pavone/ Barbara Holzgethan contro Sabine Botzner/Irene Plaickner. Nella finale hanno dominato Fink/Lutz contro Pavone Holzgethan ed è andata a finire con un risultato di 2:0 (21:05, 21:15).

La finalina per il terzo posto è stata vinta da Roberta Camarda e Michela Marchini.

Grande successo nel torneo giovanile a Brunico

34 squadre dell´Alto Adige e del Trentino si sono sfidate domenica a Brunico nelle categorie U 18 ed U 14, maschili e femminili. Anche i giovani giocavano contemporaneamente i campionati provinciali.

Come l´anno scorso Klemens Folie e Simone Brillo sono riusciti a vincere la finale e il titolo contro Haselrieder Marian e Pescoller Adam (2:0).

Nella finale femminile hanno avuto la meglio Denise Merlante e Giulia Biondolillo contro Monica Piazzola e Julia Plattner (15:12, 10:15, 11:9).

Nella categoria U14 del Bank The Future Beachcup hanno vinto i trentini Filippo Pizzini e Giovanni Frizzera. Nella finale hanno sconfitto Hanni Johannes e Oberhollenzer Peter. Siccome Pizzini/Frizzera sono trentini non hanno potuto  partecipare al campionato provinciale e per questo Hanni/Oberhollenzer hanno vinto il titolo.

Le giovanili femminili era occupate soprattutto da giocatrici giovani della Neruda. Prime sono arrivate Giulia Bonafini con Alessia Webber. Seconde del torneo e campionesse provinciali sono Nathalie Cossarini e Sofia Gallmetzer.

Sabato 30 luglio i giocatori della categoria “amatoriale” si incontreranno a Caldaro per la prossima tappa del Bank the Future Beachcup 2012.

Commenti

Commenti

Send this to friend