libv

La LIBV sabato 27 si riunisce a Bologna. Ghirelli alla FIPAV: “Il movimento del beach volley va valorizzato”

Roma, 25 gennaio 2018 – La Lega Italiana Beach Volley ha indetto una riunione sabato 27 gennaio a Bologna con le maggiori società Italiane impegnate nell’organizzazione di grandi raduni legati al beach volley.

ODG Il futuro del beach volley amatoriale Italiano. Analisi, considerazioni e proposte a seguito della divulgazione da parte della Federazione Italiana Pallavolo del nuovo Manuale del Beach Volley 2018. All’incontro sono state invitate tutte le società ed associazioni sportive operanti nel settore beach volley ed affiliate alla LIBV.

GHIRELLI “Visti gli ultimi sviluppi, si è reso necessario” inizia Francesco Ghirelli, Presidente della Lega Italiana Beach Volley “un incontro chiarificatore tra tutte le realtà che danno vita al movimento del beach volley Italiano. Fin dall’anno passato abbiamo sempre cercato un dialogo con gli organi federali, e, ancor prima della divulgazione del nuovo Manuale del Beach Volley 2018, avevamo chiesto un incontro con FIPAV per instaurare un tavolo di lavoro permanente e collaborare ad una revisione delle norme che regolano l’attività amatoriale ed agonistica, non ottenendo, purtroppo, alcuna risposta. Pertanto, in seguito alla pubblicazione del nuovo regolamento federale, il quale modifica sostanzialmente alcuni punti cardine su cui si stava svolgendo e si era pianificata l’attività amatoriale e agonistica su tutto il territorio Italiano, noi come Lega, in accordo con le società che organizzano i più grandi eventi legati al beach volley, ci siamo fatti promotori di questo momento di condivisione e riflessione: vogliamo definire il corretto posizionamento di tutto il movimento, a partire dall’attività ludico-agonistica dei piccoli tornei fino alle attività ricettive legate all’organizzazione dei grandi eventi nazionali, al fine di tutelare il patrimonio umano e sportivo che ormai da tempo si sta sviluppando. La partecipazione ed il coinvolgimento di manifestazioni come la Beach Volley Marathon, il Kiklos Sand Volley, il Riviera Beach Volley, il Sunset Beach Festival e le LIBV Major Series rappresentano l’apice di un movimento che necessita di essere valorizzato, ed al quale crediamo sia corretto attribuire la giusta dimensione guadagnata in questi anni con il lavoro di tutte le società sul territorio Italiano.”

APPUNTAMENTO L’incontro è fissato a Bologna, presso l’UNA Hotel Bologna (Viale Pietro Pietramellara, 41/43, 40121 Bologna BO) alle ore 10:00.

Commenti

Commenti

Send this to friend