Grand Slam Berlino: è grande Italia con Nicolai-Lupo e Tomatis-Ranghieri

Un attacco di Daniele Lupo con il tedesco Fuchs a muro (foto fivb.org)

Doppio 2 a 0 per Nicolai-Lupo al Grand Slam di Berlino. Gli azzurri di Paulao, dopo il buon esordio contro i cechi Kufa, R.-Hadrava, battuti con un doppio 21-19, si sono ripetuti nel pomeriggio, spazzando via i padroni di casa Kaczmarek-Fuchs aggiudicandosi i parziali a 14 e 18. Già sicuri del passaggio del turno, domani si giocheranno il primato del girone contro i campioni in carica olandesi Brouwer-Meeuwsen, che hanno fatto registrare come gli azzurri due vittorie su altrettanti incontri.

Una vittoria ed una sconfitta invece per Tomatis-Ranghieri. Dopo aver ceduto al tiebreak alla testa di serie brasiliana n.2 Pedro-Bruno (21-17, 18-21, 15-10 i parziali), Andrea ed Alex hanno superato per 2 a 0 (21-19, 21-13) i polacchi Kadziola-Szalankiewicz, che nell’esordio avevano sconfitto i canadesi Saxton-Schalk per 2 a 1. Questi ultimi, domani alle 12 affronteranno gli azzurri nell’ultima partita del girone.

Commenti

Commenti

Send this to friend