Gennaio non ferma i temerari della Beach Volley Academy

Beachers in campo nel prossimo fine settimana ad Ostia. Anche a gennaio si può fare sport all’aperto divertendosi. L’Hibiscus Beach di Ostia si prepara ad ospitare lo spettacolo del beach volley  grazie ai 14 campi montati dalla Beach Volley Academy all’interno dello stabilimento balneare del litorale romano.

Tutto pronto alla Beach Volley Academy per un nuovo fine settimana di competizioni. Sui quattordici campi da gioco allestiti dalla BVA all’interno della sua sede di Ostia, lo stabilimento Hibiscus Beach,  si sfideranno i protagonisti dei due storici circuiti invernali di beach volley del Lazio: Temerari e Temerarie Winter Tour. Sabato 24 gennaio, come da tradizione, saranno gli uomini ad aprire le danze, impegnati nell’undicesima tappa della stagione, mentre il giorno seguente sarà la volta delle donne, in campo per il settimo evento del circuito 2014/2015.

Il Temerari ed il Temerarie Winter Tour, in virtù della lunga militanza e della qualità dell’organizzazione e del gioco espresso, hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento da parte della FIPAV, che ad ogni tappa è presente con un suo supervisor. Per i giocatori è importante disputare più tappe possibili ed accumulare i punti necessari a partecipare al Master di fine stagione che incoronerà re e regina dei due circuiti. Sempre all’Hibiscus Beach di Ostia ogni sabato e domenica, dalle 10.30 del mattino, si tengono i Corsi Open, allenamenti tenuti dagli istruttori della Beach Volley Academy. Si tratta di appuntamenti fondamentali per imparare la tecnica del beach volley e soprattutto a giocare con il vento. Prosegue inoltra la neonata collaborazione tra la Beach Volley Academy e la Roma Beach Tour: domenica 25 gennaio agli Ulivi Village (via della Pisana 1078), i tre campi coperti e riscaldati della BVA ospitano un torneo 2×2 maschile al coperto organizzato dalle due associazioni sportive.

Commenti

Commenti

Send this to friend