World Tour Roma: trionfa la Svizzera con Kuhn-Zumkehr

Kuhn-Zumkehr trionfano a Roma – foto FIVB.org

A Roma la Svizzera si arrampica in cima al mondo del beach volley. Sono le elvetiche Simone Kuhn e Nadine Zumkehr le vincitrici della tappa romana del World Tour. La coppia numero 12 del seeding si è imposta sulle tedesche Laura Ludwig e Sara Goller in due set col punteggio di 21-12, 21-18, in una finale a senso unico, in cui le svizzere hanno sbagliato pochissimo e lasciato poco spazio di manovra alle avversarie. Goller-Ludwig quindi, anche per questa volta devono accontentarsi dell’argento a Roma, dopo la finale persa contro Kessy-Ross nel 2010. Per le tedesche questo è il settimo argento in carriera, mentre per le elvetiche quello conquistato oggi è il secondo oro dopo quello dell’open di Sanya nel 2009.
Kuhn: “Per noi è davvero un sogno aver vinto questo torneo. Era dal 2009 che non riuscivamo ad imporci in una tappa del World Tour. Farlo a Roma, in un Grand Slam, alla vigilia dei giochi olimpici, è per noi una grandissima soddisfazione. Da domani penseremo a riposarci qualche giorno, ma chiaramente la nostra testa è già ai giochi olimpici.”
Zumkehr: “E’ davvero straordinario. Contrariamente a quello che si può pensare non è stato facile; abbiamo servito molto bene, sapevamo che non si sarebbero arrese tanto facilmente ma abbiamo lottato fino alla fine perché sapevamo che era un’occasione da non sprecare.”

Campo centrale finale primo-secondo posto femminile Kuhn-Zumkehr (SUI) vs Goller-Ludwig (GER) 2-0 (21-12,21-18).

Classifica finale femminile smart Grand Slam Roma 2012
25: Goricane-Graessli (SUI), Forrer-Vergè-Deprè (SUI), Mullin-Dampney (GBR), Nystrom Em-Nystrom Er (FIN), Bansley-Maloney (CAN), Vieira-Lili (BRA), Montagnolli-Hansel (AUT), Cook-Hinchely (AUS)
17: Turner-Branagh (USA), Dubocova-Nestarcova (SVK), Keizer-Van Iersel (NED), Gioria-Momoli (ITA), Giombini-Orsi Toth (ITA), Tsiartsiani-Arvaniti (GRE), Liliana-Baquerizo (ESP), Vivian-Lima (BRA)
9: Vasina-Vozakova (RUS), Holtwick-Semmler (GER), Kolocova-Slukova (CZE), Klapalova-Hajeckova (CZE), Talita-Antonelli (BRA), Larissa-Juliana (BRA), Mouha-Gielen (BEL), Bawden-Palmer (AUS)
5: May-Treanor-Walsh (USA), Borger-Buthe (GER), Xue-Zhang-Xi (CHN), Schwaiger D.-Schwaiger S. (AUT)
4: Menegatti-Cicolari (ITA)
3: Kessy-Ross (USA)
2: Goller-Ludwig (GER)
1: Kuhn-Zumkehr (SUI)

(fonte leggo.it)

Commenti

Commenti

Send this to friend