mikasa cup

La Royal Beach Volley campione interregionale Mikasa Cup

Splendida vittoria con percorso netto per la coppia Royal Beach Volley formata da Andrea Zurini e Giacomo de Fabritiis nel Master Finale del circuito interregionale Mikasa Cup indetto dai Comitati Regionali Emilia Romagna, Lombardia, Marche e Piemonte.

Domenica 4 Maggio, presso lo splendido centro sportivo Palauno, è andato in scena il Master Finale del Mikasa Beach Volley Cup. La Royal Beach Volley presenta ai nastri di partenza la coppia formata dall’esperto maestro federale Andrea Zurini e dal talentuoso Giacomo de Fabritiis che partono dalla posizione 14 nel ranking d’ingresso.

Percorso netto con sole vittorie per 2:0 della coppia Padovano-Romana che affronta già dal pre-turno dei sedicesimi e dal turno degli ottavi, coppie di ottima caratura tecnica come gli Astigiani Bosticco/Giannitrapani e i vincitori dell’ultima tappa del circuito Gallotta/Goria.

Al terzo turno vincenti i King Royal giocano contro Tascone/Zanzottera, una delle coppie rivelazione del torneo che chiuderà infatti al quinto posto ed in due set riescono ad avere la meglio e a qualificarsi per il quarto turno vincenti (l’accesso in semifinale del torneo).

Al quarto turno dall’altra parte della rete due amici e compagni di mille avventure “beacharole” per Andrea Zuri, la coppia formata dal milanese “Filo” Filippo Romani e dal prossimo compagno per l’estate 2014 proprio di Zurini, il bergamasco ormai cesenate di adozione “Gamba” Daniele Gambarelli. Incontro equilibratissimo per i due team che si contendono punto dopo punto l’accesso alla semifinale con parziali altissimi e in entrambi i set ad avere la meglio è la coppia Royal con solo due punti di scarto.

La semifinale coincide con la quinta partita della coppia Romana e la fatica inizia a farsi sentire soprattutto contro la forte coppia Siedykh/Dubaz, il primo fortissimo nel fondamentale del muro e il secondo con una manualità da far invidia a molti giocatori. Primo set che si conclude sul 24-22 per i Romani e secondo che fila liscio invece portando Zurini e de Fabritiis alla finalissima!

Alla finale i due si presentano carichi e consapevoli delle loro potenzialità e affrontano l’Astigiano Claudio Avalle e il forte ”Angel” Angelo Mantegazza, aggredendo da subito il match.

2 a 0 il risultato finale grazie ad un ottimo servizio e ad un cambio palle impeccabile che porta la coppia Romana a vincere il Master e quindi il circuito Mikasa Beach Volley Cup.

Euforia alle stelle per i due che sanno di aver giocato “il torneo perfetto”!

In contemporanea alla tappa “Master” maschile di Milano, va di scena a Cesenatico quella femminile dove due coppie Royal si presentano ai nastri di partenza. Il consolidato team formato da Chiara Russo e Valentina Fondi passa il girone di qualificazione e gli ottavi di finale dovendosi arrendersi con un parziale di 2:1 alle vice-campionesse di tappa Panigalli/Bellodi  e concludendo il Master al 5° posto ma dimostrando comunque che il lavoro svolto nell’inverno sta dando i risultati sperati. A confermare il buon piano di allenamenti del Maestro “Jimmy” Sau infatti, il quarto posto della nuova coppia Daniela Costanzi e Maria Palumbo che porta a casa un eloquente quarto posto lasciando strada in semifinale alle vincitrici del Master Mikasa Cup femminile Giogoli/Scarpini.

Congratulazioni dunque a tutte le coppie Royal Beach Volley che hanno partecipato ai Master regionali maschili e femminile e complimenti per l’organizzazione di questo magnifico circuito  alle regioni e ai comitati regionali Emilia Romagna, Lombardia, Marche e Piemonte. In attesa delle prossime uscite nel mese di Maggio e dell’inizio del campionato Italiano, invitiamo tutti i nostri amici a seguirci … eat sand!!!

Uff. Stampa Royal Beach Volley
Mail: info@royalbeachvolley.it

Sede Invernale/Estiva:
Centro Sportivo Divino Amore – Via Ardeatina 1265 – Roma
Centro Sportivo Royal – Via Appia 206 – Terracina

Sedi Estive:
Stabilimento La Spiaggia – Lungomare Amerigo Vespucci 112 – Lido di Ostia
Stabilimento Aloha – Via Pontina km 106 località Vigna Luisa – Terracina

Commenti

Commenti

Send this to friend