matteo ingrosso mosca 2015

Grand Slam Mosca: Tiebreak amaro per i gemelli Ingrosso e Ranghieri-Carambula

Si ferma al tiebreak la corsa dei gemelli Ingrosso e di Ranghieri-Carambula nel Grand Slam di Mosca. In entrambi i match gli azzurri hanno vinto il primo set, per poi subire la rimonta degli avversari. Paolo e Matteo, dopo aver vinto il primo set 21-18 contro i kazaki Sidorenko/Dyachenko, hanno perso il secondo con lo stesso parziale, per poi cedere dopo 57 minuti di gioco 17-15 al terzo.

Stessa sorte per Ranghieri-Carambula che dopo un avvio esaltante contro i brasiliani Evandro/Pedro (21-16), hanno ceduto nettamente nel secondo parziale (10-21), perdendo infine il set decisivo con il punteggio di 15-12.

Sono dunque Paolo Nicolai e Daniele Lupo l’unica coppia maschile azzurra ancora in gara. Gli uomini di Paulao affronteranno negli ottavi di finale alle 14.30 la coppia vincente tra gli olandesi Brouwer/Meeuwsen ed i russi Stoyanovskiy/Yarzutkin.

Nella foto Matteo Ingrosso in attacco (foto fivb.org)

Commenti

Commenti

Send this to friend