menegatti orsi toth mosca

Grand Slam Mosca: Italia con il turbo, 4 vittorie su 5 incontri

L’Italia del beach volley continua a sorridere. Nella prima giornata del Grand Slam di Mosca sono arrivate 4 vittorie su 5 incontri. L’unica sconfitta, subita da Gioria-Giombini per mano delle cinesi Xue-X. Y. Xia (2-1 con parziali di 21-23, 21-18, 15-12), è però indolore: le azzurre, grazie al match vinto per 2 a 0 (21-18, 21-15) nella mattina contro le tedesche Holtwick-Semmler, sono già sicure del passaggio alla fase ad eliminazione diretta. Domani, alle 14 italiane, si giocheranno il secondo posto contro le americane Pavlik-Fopma. Punteggio pieno invece per Menegatti-Orsi Toth, grazie alle vittorie per 2 a 0 sulle svizzere Zumkehr-Heidrich (21-17, 21-17) e le ceche Bonnerova-Hermannova (21-17, 21-16). Domani, alle 13 italiane, Marta e Viktoria si contenderanno il primo posto della pool contro le americane Ross-Walsh, testa di serie n.2 del tabellone.

Nel maschile continua il momento d’oro per Nicolai-Lupo, che hanno impiegato poco più di mezz’ora per superare con il punteggio di 2 a 0(21-11, 21-19) gli svizzeri Gabathuler-Gerson. Domani affronteranno alle 8.40 italiane i tedeschi Walkenhorst-Windscheif, mentre nel pomeriggio alle 17 sarà il turno dei verdeoro Vitor Felipe-Evandro. Importante vittoria anche per

, capaci di battere al tiebreak i canadesi Schalk-Saxton (21-18, 13-21, 15-8). Alle 7 italiane di domani sarà big match contro la testa di serie n.1 Rosenthal-Dalhausser, mentre nel pomeriggio alle 15 scenderanno di nuovo in campo contro i russi padroni di casa Stoyanovskiy-Yarzutkin.

Commenti

Commenti

Send this to friend