menegatti giombini

Olimpiadi Rio 2016: Menegatti/Giombini, si inizia! Esordio contro Broder/Valjas. Lissandro torna sul caso Orsi Toth

È il momento di Marta Menegatti e Laura Giombini. La neo coppia azzurra, formatasi a seguito dello stop per doping di Viktoria Orsi Toth e l’incredibile trasferta a vuoto di Rebecca Perry, scenderà sulla sabbia di Copacabana alle ore 3 italiane di lunedì (ore 22 di domenica locali). Dall’altra parte della rete ci saranno le canadesi Broder/Valjas, qualificate al torneo di Rio de Janeiro grazie al tredicesimo posto nella graduatoria olimpica.

Dopo le pesanti dichiarazioni di Magri che ha addossato tutte le colpe sull’atleta (“Tradita da una pomata, è stata una leggerezza. Così si buttano via due anni di sacrifici” – Repubblica.it), la latitanza di informazioni da parte dello staff medico ed il solito silenzio assordante da parte della Federazione Italiana Pallavolo, è tornato sull’argomento Orsi Toth il tecnico Lissandro“Sono amareggiato e profondamente dispiaciuto per ciò che è successo a Viktoria e di conseguenza alla nostra squadra. Conosco molto bene le mie atlete e posso affermare con assoluta certezza che Viktoria è una professionista seria. In questi giorni abbiamo ricevuto tanti messaggi di solidarietà da atleti, atlete e allenatori del circuito mondiale increduli per ciò che è successo alla nostra squadra, questo ci conforta e li ringraziamo per la vicinanza che hanno voluto esprimerci. In questo momento Viki e la Federazione stanno lavorando in Italia per chiarire questa difficile situazione che spero possa risolversi nel migliore dei modi. Noi, da parte nostra, ora, dobbiamo focalizzarci solo sulle Olimpiadi per rappresentare al meglio il nostro paese”. (federvolley.it)

Foto FIPAV

Commenti

Commenti

Send this to friend