World Tour Roma: Tomatis-D'Avanzo, che peccato!

Tutta la delusione di Andrea D’Avanzo – foto FIVB.org

C’è mancato veramente poco per vedere ben 4 coppie italiane nel main draw del Grand Slam di Roma. Andrea Tomatis e Andrea D’Avanzo, dopo aver sconfitto in una bella partita i più esperti georgiani (brasiliani) Geor-Gia per 2 a 1, sono scesi di nuovo in campo contro i russi Bogatov-Prokopiev per giocarsi l’accesso al tabellone principale. Stavolta il tie-break è stato per loro fatale. Dopo aver perso il primo set 21-14, Tomatis-D’Avanzo hanno lottato punto a punto nel secondo vincendo per 22-20, per poi cedere al tie-break per 15-10.

Sono usciti invece al primo turno Casadei-Ficosecco, sfortunati nel sorteggio che li ha visti opposti alla testa di serie n.1, ossia gli svizzeri Laciga M.-WeingartTroppa la differenza tecnica in campo, con gli svizzeri che si sono aggiudicati il match per 2 a 0 (21-14, 21-16).

Domani il via al main draw. Nicolai-Lupo, Ingrosso-Ingrosso e Fenili-Giumelli scenderanno in campo a partire dalla mattinata.

Commenti

Commenti

Send this to friend