manni cervia

Emiliano e Fabrizio Manni medaglia d’oro al Campionato Italiano

Da Ostia al podio di Cervia. Arriva dalla Romagna la notizia che tutti gli amici della Beach Volley Academy aspettavano da tempo: la prima vittoria in una tappa del Campionato Italiano per i due fratelli Manni.

A 30 anni dal primo torneo di beach volley mai organizzato in Italia (1984 a Cervia) arriva proprio nella tappa ravennate la prima medaglia d’oro nel Campionato Italiano per Emiliano e Fabrizio Manni. Un torneo da incorniciare quello disputato dagli allievi di Coach Gianni Mascagna alla Beach Volley Academy, che in finale hanno avuto la meglio su Andrea Lupo e Francesco Vanni per 2-1. “E’ una grandissima soddisfazione ovviamente, abbiamo disputato un ottimo torneo, le partite sono state tutte tirate e intense – racconta Emiliano Manni, atleta ma anche nello staff degli allenatori della BVA – ed è stato ancora più bello vincere la nostra prima medaglia d’oro affrontando due amici come Andrea e Francesco, autori di una stagione stellare”. Quella di Cervia è in effetti una medaglia davvero attesa dopo i tanti podi della passata stagione, un risultato arrivato dopo anni di sacrifici e grande lavoro sempre agli ordini di Coach Mascagna: “Gianni è felicissimo, è come se fosse stato lui stesso in campo con noi, a lui e alla BVA dobbiamo tutto. E’ più di un allenatore, è in campo con noi mentre giochiamo, vive la partita come noi, si prepara come noi, mangia addirittura come noi!”. Poi un pensiero intimo e speciale, che arriva con tutta la dolcezza di un neopapà: “Voglio ringraziare mio fratello Fabrizio e dedicare questa nostra vittoria a mia moglie e a mia figlia”. I fratelli Manni saranno ora impegnati, per una volta dunque come avversari, nella XV° Edizione del King of The Beach di Civitanova Marche in programma nel fine settimana, poi qualche giorno di riposo prima di riprendere gli allenamenti in vista del Master di Catania di fine agosto che assegnerà il titolo italiano. “Sarà difficilissimo a Catania – continua Emiliano Manni – dovrebbero essere presenti anche le coppie azzurre, ma noi ci faremo trovare pronti per la sfida!”. La scorsa stagione i due atleti BVA chiusero al quarto posto, d’obbligo dunque puntare al podio.

Commenti

Commenti

Send this to friend