Campionato Italiano Bibione: vincono Giombini-Orsi Toth e gli Ingrosso

Bibione incorona le coppie azzurre, assolute protagoniste in quella che è stata la quarta tappa del Campionato Italiano beach volley Del Monte 2012. Sul litorale veneto, infatti, Laura Giombini e Viktoria Orsi Toth, assieme a Paolo e Matteo Ingrosso si sono imposti, rispettivamente, su Bacchi-Momoli e i brasiliani Nascimento-Coelho. Per entrambe le formazioni si è trattato del secondo successo stagionale dopo quello ottenuto a Napoli all’esordio stagionale dalle ragazze e quello dello scorso week end a Ostia per i gemelli.

Sul versante femminile, dunque, Viktoria e Laura (per quest’ultima è la terza vittoria in stagione) hanno chiuso il loro torneo con la vittoria netta per 2-0 (21-12, 21-14) in una finale giocata senza troppi problemi contro le loro avversarie che, provenienti dal tabellone perdenti, hanno accusato un po’ di stanchezza. Le ragazze di Lissandro hanno dimostrato notevole maturità e capacità di gestire il match in ogni sua fase, con la Orsi Toth in grande spolvero sempre incisiva in attacco e a muro. Terzo posto per Debora Pini e Chiara Ferretti, al primo podio stagionale, che hanno battuto in rimonta 2-1 Nellina Mazzulla e Graziella Lo Re. Laura Giombini: “Siamo molto soddisfatte di ciò che siamo riuscite a fare in queste tappe; credo che abbiamo dimostrato di poter competere con tutte a livello nazionale. Ora lavoreremo per farci trovare pronte per la finale di Pescara”.
Viktoria Orsi Toth: “In questo mese di luglio abbiamo sempre avuto una buona costanza di rendimento; in realtà negli altri appuntamenti io potevo fare meglio, ma devo dire che sono felice per come ho giocato qui a Bibione”. Il tabellone maschile ha regalato al numeroso pubblico presente una finale con fasi di gioco spettacolari, anche se a senso unico, conclusa sul 2-0 (21-18, 21-9). I gemelli Ingrosso hanno giocato con grande calma e freddezza, approfittando dei molti errori dei loro avversari, validi atleticamente, ma spesso autori di sviste clamorose che hanno facilitato il compito dei due azzurri, bravi a gestire il match. Sul gradino più basso del podio sono saliti Fenili-Giumelli vincitori 2-1 su Amore-Martino. Ora il circuito nazionale osserverà una pausa. L’appuntamento è per le finali femminili in programma il 18-19 agosto a Pescara; gli uomini torneranno in campo a fine agosto per l’atto conclusivo a Jesolo. Matteo Ingrosso: “Vincere fa sempre piacere e a noi fino ad ora è andata benissimo. Siamo riusciti a vincere due tappe consecutive e ora speriamo di giocare a questi livelli nell’appuntamento più importante, quello di Jesolo”. Paolo Ingrosso: “Non conoscevamo bene gli avversari di oggi, ma abbiamo cercato solo di giocare con calma, soprattutto di essere concentrati nella fase di cambio palla. A giudicare da come è andata direi che abbiamo fatto il nostro dovere. Abbiamo disputato anche qui a Bibione un buon torneo”.
(fonte e foto federvolley.it)    

Commenti

Commenti

Send this to friend