Alla Fiera di Roma il Beach Volley Winter Tour Lazio 2013

Ben 30 coppie scenderanno in campo nel lungo fine settimana all’interno dell’Outdoor Experience focus in contemporanea con Big Blu, alla Fiera di Roma

A tutta sabbia con il Beach Volley Winter Tour Lazio 2013. Giocare d’inverno non è più un sogno, per il secondo anno consecutivo scatterà nella Capitale il circuito regionale di beach volley, organizzato dal Comitato Regionale Fipav, un evento che al primo anno ha visto scendere in campo molti interpreti della disciplina. Il crescente numero, soprattutto negli ultimi anni, dei praticanti e degli appassionati hanno reso il beach volley uno sport praticato tutto l’anno. Così i molti beacher che si riversano in spiaggia durante l’estate non si tirano indietro a schiacciare anche nei tanti impianti della Capitale nei mesi più rigidi.

Ma il Beach Volley Winter Tour Lazio nell’edizione 2013 avrà un inizio scoppiettante, il primo appuntamento, infatti, si svolgerà all’interno dell’Outdoor Experience focus in contemporanea con Big Blu, alla nuova Fiera di Roma.

I tanti appassionati si daranno appuntamento per vivere un lungo fine settimana di grande passione all’interno del padiglione 1 della Fiera (ingresso est). Il programma è ricco e variegato, ce ne è per tutti i gusti, dai piccoli ai grandi.

Nelle mattinate di domani e venerdì si svolgerà il Beach Volley Scuola, evento giunto alla terza edizione e che coinvolgerà i tanti studenti degli istituti di Roma e provincia, nel pomeriggio spazio anche al Centro Qualificazione Regionale con le selezioni dedicate al beach volley, ad esser chiamati in causa saranno i pallavolisti della nostra regione che potranno esser visionati dai tecnici regionali.

Domani pomeriggio e venerdì pomeriggio spazio alle qualificazioni maschili e femminile del torneo Open; poi il fine settimana, ovvero 23-24 febbraio, dalle 10 alle 19, sarà la volta del tabellone principale, a scendere in campo saranno 30 coppie per una quattro giorni di grande adrenalina. Quando il Lazio chiama la risposta è sempre positiva. Grazie, infatti, a una tradizione consolidata e radicata nel territorio saranno molti i beacher, provenienti da ogni parte d’Italia, che si daranno appuntamento per un evento unico. Tanti anche i laziali, e proprio dal litorale regionale sono nati giocatori che poi si sono distinti nel campionato italiano e nelle competizioni internazionali.

In campo maschile cercheranno il pass per il main draw tra gli altri Ubaldi-Di Giacomo, Papagna-D’Amico, Paolini-Del Carpio, Empler-Marziali, i grandi protagonisti del week-end saranno i fratelli Andrea e Daniele Lupo, quest’ultimo nazionale azzurra, alla prima uscita dopo il quinto posto conquistato all’Olimpiade di Londra. Cresciuto sulle spiagge della nostra regione, il talento romano proverà a testare la preparazione in vista dei prossimi impegni internazionali. Teste di serie numero due del tabellone Matteo Galli e Tiziano Andreatta, poi Andrè Coelho-Andreatta F., Ficosecco-Raffaelli, Vanni-Colaberardino, Fabrizio ed Emiliano Manni, Mantegazza-Romani, Oligeri-Panigalli, coppie che fanno parte in pianta stabile del campionato italiano, il livello sarà molto alto.

In campo femminile vedremo tante beacher che d’estate calcano gli arenili di tutta la Penisola come Menon-Lusenti, Bellodi-Langellotti, vincitrici del campionato italiano 2012 under 20, Panigalli-Scarponi, Genovesi-Scardigno, Biondi-Russo, Fusco-Pica, Basciano-Verde, Ciavarelli-Annibalini.

La formula sarà a gironi, poi spazio a gare ad eliminazione diretta. Sarà una grande manifestazione con musica, animazione e schiacciate sulla sabbia.

(fonte e foto fipavlazio.net)

Commenti

Commenti

Send this to friend