albos

XVIII Torneo dell’Albos memorial “Federico Pozzi”: Il team "Amores" di Andrea Lupo (MVP) sul gradino più alto del podio. Tutti i premi individuali

Andrea Lupo, Andrea Ludovici, Edoardo Pompilio e Alessandro Pastorelli sono i vincitori del XVII Torneo dell’Albos Memorial “Federico Pozzi”. Dopo due giorni di grande spettacolo allo stabilimento Albos di Fregene il team “Amores” si è imposto in finale per 2 set a 0 su “Chianti Rosso”, che anche quest’anno chiude la stagione del 3×3 a secco di vittorie. Gli “Sgradevoli” abdicano e chiudono in quarta posizione.

Il solito pubblico delle grandi occasioni ed una bella giornata di sole sono stati gli ingredienti della giornata finale del Torneo dell’Albos 2014, iniziata alle 10 di mattina con i quarti di finale. I primi a scendere in campo sul campo centrale sono stati gli “Sgradevoli” di De Simone, Colaberardino e Bottari che, nella riedizione della finale dell’anno precedente, hanno sconfitto in un match spettacolare per 2 a 1 i “Campioni d’Italia” di Daniele Lupo. Il “Chianti Rosso” di Dario Panici ha sconfitto per 2 a 0 “Black Friday”, mentre gli “Amores” di Andrea Lupo si sono sbarazzati per 2 a 0 del team “AVM” capitanato da Alessandro Notario. Nell’ultimo quarto di finale, Francesco Vanni  (Wanny) ha trascinato i suoi compagni nella vittoria per 2 a 0 contro “Deden” (Alessio Scarpelli).

In semifinale, si è assistito al primo colpo di scena. Gli “Sgradevoli“, forti del successo contro Daniele Lupo e lanciati verso l’ennesima finale, sono stati superati per 2 set a 0 dagli storici rivali del “Chianti Rosso” che, grazie ad un’attenta regia di Matteo Arcangeli ed un Dario Panici in grande spolvero, si sono imposti sulla squadra di Vincenzo De Simone. Nell’altra semifinale, sotto un sole cocente gli “Amores” hanno sconfitto al tiebreak il team “Wanny”.

Chi si aspettava una finale tirata si è però dovuto ricredere. Il “Chianti Rosso”, forse appagato eccessivamente dalla vittoria in semifinale contro gli “Sgradevoli” nemici, ha opposto poca resistenza al bel gioco messo in atto dagli “Amores” che grazie alla regia di Pompilio, alle difese di Ludovici e un Andrea Lupo in stato di grazia, si sono imposti per 2 a 0. Alla finale ha fatto seguito la tradizionale cerimonia di premiazione che ha visto l’assegnazione di numerosi premi individuali:

Miglior OVER: Carlo Lupo
Miglior GIOVANE: Giacomo Titta
Miglior ALZATORE: Edoardo Pompilio
Miglior ATTACCANTE: Francesco Vanni
Miglior MEDIANO: Andrea Ludovici
Premio SPECIALE: Vincenzo De Simone
MIGLIOR GIOCATORE (MVP): Andrea Lupo

Tutti i risultati:

Quarti di finale:
Sgradevoli vs Campioni d’Italia 2-1
Chianti Rosso vs Black Friday 2-0
Amores vs AVM 2-0
Wanny vs Deden 2-0

Semifinali:
Chianti Rosso vs Sgradevoli 2-0
Amores vs Wanny 2-1

Terzi classificati
Wanny

Finale
Amores vs Chianti Rosso 2-0

Per visualizzare tutte le foto della giornata conclusiva del torneo, clicca qui.

 

Commenti

Commenti

Send this to friend