World Tour Roma: Cicolari-Menegatti KO in semifinale

Si infrange sul 19° punto delle svizzere al tie break il sogno di Cicolari-Menegatti di trionfare al Grand Slam di Roma. Eppure le premesse c’erano tutte: primo anello del centrale quasi esaurito, due grandi vittorie nei turni precedenti ed un primo set incoraggiante chiuso con un eloquente 21-16. Poi qualcosa è girato. Le svizzere Kuhn-Zumkehr, al rientro campo, hanno cambiato la propria tattica di gioco, cominciando a “puntare” Greta Cicolari in ricezione. E da lì, dopo un iniziale vantaggio delle azzurre, si è passato ad una fase di punto a punto che ha premiato nel finale le svizzere che hanno chiuso 21-19.Il tie-break è stato un alternarsi di emozioni, combattutto fino alla fine che ha visto avere a disposizione match point sia per le azzurre che per le svizzere. Alla fine hanno prevalso Kuhn-Zumkehr, che domani alle 19.35 si giocheranno contro le tedesche Goller-Ludwig la finalissima. Alle 17.05 Marta e Greta invece proveranno a salire sul podio affrontando le americane Kessy-Ross.

Commenti

Commenti

Send this to friend