Mondiali: Nicolai-Lupo al secondo turno, Menegatti-Perry out

Ci pensano Paolo Nicolai e Daniele Lupo a tenere alto il nome dell’Italia ai mondiali di Vienna. Il duo azzurro ha ottenuto la seconda vittoria in altrettante gare, battendo dopo la Sierra Leone, il tandem australiano McHugh-Schumann. Vittoria netta: 2-0 con parziali di 21-15 e 21-12. I vice campioni olimpici hanno sempre mantenuto nelle loro mani il controllo del gioco. Con questo successo i portacolori italiani ipotecano il passaggio al secondo turno. Domani saranno in campo (fischio d’inizio ore 15:30) per l’ultimo match della pool contro i russi Stoyanovskiy-Yarzutkin, in palio il primo posto del girone.  Ranghieri-Carambula invece se la vedranno con la coppia dell’Uruguay Vieyto-Cairus (ore 14:30).

Per una coppia che prosegue la sua marcia, un’altra termina la sua avventura. Menegatti-Perry hanno inanellato la terza sconfitta consecutiva e devono salutare anzi tempo la competizione iridata. Oggi ad imporsi è stata la coppia olandese formata da Flier e van Iersel. Orange vittoriose 2-1 (21-18,22-24,15-12). L’andamento dei parziali concede solo l’onore delle armi alle azzurre e allo stesso tempo conferma il trend deficitario di questa stagione fino a qui avara di soddisfazioni.

Nella foto l’esultanza di Paolo Nicolai (credit: Fivb.com)

Commenti

Commenti

Send this to friend