La domenica in rosa della Beach Volley Academy

Un successo, e non poteva essere altrimenti, la tappa del circuito invernale “Temerarie” che la Beach Volley Academy, domenica 21 aprile, ha voluto dedicare alla Susan G. Komen Italia e alla lotta contro il tumore al seno, a cui è stata devoluta parte della quota di iscrizione delle atlete al torneo. Tantissime, addirittura trentuno, le coppie che sono scese in campo sulla spiaggia dell’Hibiscus Beach di Ostia, per una giornata di sole, sport e solidarietà. Tutte le atlete hanno indossato il fiocchetto rosa, simbolo della lotta alla malattia, sulle divise da gioco. A brindare per il successo finale sono state Mary Basciano e Stefania Fusco, autrici di un torneo eccezionale. Perfetto il loro percorso durante tutto il torneo, che le ha portate a disputare la finale contro le principali favorite del tabellone, Sarah Lusenti e Alessia Marrocco. L’ultimo atto non ha tradito le attese della vigilia, regalando agli spettatori una sfida di grandissimo livello, senza sbavature, e dominata da Basciano e Fusco in ogni fondamentale. Il tabellone Silver invece è stato vinto dalle brave  Caterina Naso ed Erica Rosati, che in finale hanno avuto la meglio su Francesca Romana Palmieri e Fiammetta Palazzetti. Al di là del risultato sportivo, immensa la soddisfazione della Beach Volley Academy per la grande partecipazione e la riuscita di un’iniziativa legata a temi così importanti come la ricerca e la lotta al tumore al seno. Quest’ultima campagna si inserisce alla perfezione nel nuovo percorso dedicato alla salute e alla cura del proprio benessere inaugurato dalla Beach Volley Academy attraverso la neonata partnership con la Sport Excellence Programme, servizio di medicina sportivo a disposizione degli amici della BVA. Soddisfazioni che continuano ad arrivare, e ormai non è più una novità, dalla coppia “pro” targata Beach Volley Academy, formata da Emiliano e Fabrizio Manni, impegnati sempre domenica scorsa nell’ultima tappa del Beach Volley Winter Tour Lazio. Con 3 successi su 3 tornei disputati fino a quel momento, i fratelli Manni erano chiamati ad un’ulteriore prova del loro valore contro avversari agguerriti e disposti a tutto per togliersi la soddisfazione di battere i campioni regionali. Un titolo che i due ragazzi allenati da Coach Gianni Mascagna, hanno vinto infatti anche nel 2013, per il secondo anno consecutivo, confermando anche nell’ultimo appuntamento stagionale, il quarto, un’indiscussa supremazia. Una cavalcata vincente consacrata dall’ultimo trionfo, arrivato dopo la finale contro Di Stefano – Lupo, sconfitti 21-17 21-15. Neanche il tempo di godersi questi successi, che la Beach Volley Academy si rimette subito al lavoro: già in calendario infatti i prossimi appuntamenti sulla spiaggia di Ostia, complici le favorevoli condizioni climatiche che promettono sole e temperature estive. Giovedì 25 aprile e mercoledì primo maggio saranno due giornate dedicate al puro divertimento con gli amatissimi tornei misti 2×2, mentre domenica 28 aprile torneranno in campo le “Temerarie”. La caccia al titolo di regine della sabbia è ancora aperta.

Commenti

Commenti

Send this to friend