La BVA indossa l’abito della festa: on line il nuovo sito

In un fine settimana reso magico dalla vittoria del torneo Temerari di “The Coach”, l’intramontabile Marco Solustri, la Beach Volley Academy ha presentato il nuovo sito e le nuove divise dello Staff.

E’ finalmente on line il nuovo sito ufficiale della Beach Volley Academy (www.beachvolleyacademy.it), con grafica e funzionalità del tutto nuove. Dalla possibilità di prenotare i campi da gioco con un solo click allo shopping sullo Store On Line (dove è presente tutta la linea di abbigliamento tecnico per il beach volley disegnata da Gianni Mascagna e Daniela Gattelli), il nuovo sito è altamente user friendly e fornisce informazioni chiare e puntuali sulla storia e le attività della scuola, fino all’integrazione con i nuovi canali social della BVA come Instagram e Twitter, senza trascurare il collegamento al profilo Facebook e al canale Youtbe. In concomitanza con la pubblicazione del nuovo sito, la Beach Volley Academy ha presentato gli istruttori in partenza per la Beach Volley School di Bibione, composto da 85 istruttori, e le nuove divise di tutto lo Staff. Lo shooting fotografico si è tenuto sul campo centrale dell’Hibiscus Beach di Ostia, sede della scuola, in un momento di pausa della 17° tappa del Temerari Winter Tour. Un torneo di altissimo livello a cui hanno preso parte ben 23 coppie tra cui Andrea Zurini e Valerio Del Carpio, freschi medagliati al Campionato Italiano Indoor di Beach Volley, Andrea Lupo con Stefano Vetro e tanti altri. Menzione d’onore per “The Coach” Marco Solustri, classe 1959, che in coppia con il campione russo Green Goncharov si è aggiudicato il torneo superando in una combattuta finale proprio Stefano Vetro e Andrea Lupo. L’intramontabile Coach Solustri, attuale tecnico della nazionale russa femminile, è un vero e proprio monumento vivente del beach volley: dal 1996, quando ha iniziato la sua carriera di allenatore, ha partecipato a tutte le edizioni dei Giochi Olimpici. Nella sua bacheca 5 titoli europei, un argento mondiale e diverse tappe del World Tour. L’ultimo punto della finale maschile (firmato proprio da Solustri) è visibile sul sito www.beachvolleyacademy.it e sui profili social della BVA, dove in soli due giorni ha raccolto oltre 3500 visualizzazioni.

Domenica è stato il turno delle donne: torna ancora una volta sul gradino più alto del podio del Temerarie Winter Tour  Anna Scardigno, nell’occasione in coppia con Laura Menon. Strepitosa la finale vinta contro Stefania Fusco e Giulia Tirinelli.

Sia sabato che domenica si sono disputati anche i due tornei dedicati ai giocatori più giovani o meno esperti, i beacher alle prime esperienze.  Tra le ragazze vittoria per Mary Capozzo e Chiara Ciaccia, che in finale hanno avuto la meglio su Annarita Brini e Miriam Basso, tra i ragazzi successo ai bravi Sasso e Benvenuto. Temerari e Temerari Soft torneranno in campo sabato prossimo, 18 aprile, sempre all’Hibiscus Beach di Ostia, mentre le ragazze godranno di una settimana di riposo in più per preparare al meglio il Master del 26 aprile, tappa che assegnerà punti doppi e decreterà la vincitrice del circuito invernale.

Commenti

Commenti

Send this to friend