mascagna bva

Il 2015 si apre nel segno della BVA: ad Ostia il beach volley si vive tutto l'anno

Si apre con tre tornei di successo il 2015 della Beach Volley Academy. Il rientro dalle feste non avrebbe potuto essere migliore: nel giorno dell’Epifania ben 44 coppie si sono presentate ai nastri di partenza della prima competizione stagionale, il tradizionale Misto della Befana della BVA. Una giornata di sole che ha richiamato sulla spiaggia di Ostia, all’Hibiscus Beach, centinaia tra giocatori e spettatori attratti dallo spettacolo offerto in campo. Allegria, gioco e nessuna attesa per gli atleti grazie ai 12 campi allestiti dalla Beach Volley Academy.

Stesso copione quello che si è ripetuto poi sabato 10 gennaio, per la prima tappa del Temerari Winter Tour dell’anno, la decima di questa stagione. Una giornata primaverile che ha regalato al pubblico e ai protagonisti del torneo grandi sfide ed emozioni. In campo diversi giocatori reduci dalla recente tappa del Campionato Italiano Indoor, tra cui Andrea Lupo, fratello maggiore dell’azzurro Daniele, Andrea Zurini ed Emiliano Manni. Mentre la corsa di Manni, per l’occasione in coppia con Fabrizio Incanti, si è fermata in semifinale, Lupo e Zurini, protagonisti di un ottimo torneo, si sono affrontati in finale: la vittoria è andata alla coppia formata da Andrea Lupo e Damiano D’Amico su Andrea Zurini e Valerio Del Carpio. Terzo posto per Roberto Papagna e il giovane Andrea Ludovici. Domenica è stata invece la volta del torneo femminile, settima tappa della stagione. Un appuntamento che ha visto le Temerarie affrontare vento e pioggia come se nulla fosse. Buon livello anche per questa tappa del torneo femminile, vinta da Eleonora e Michela Mansueti. Le due gemelle Mansueti sono due promettenti e giovani atlete passate dal basket al beach volley indossando i colori della BVA, allieve di Coach Daniela Gattelli. Una crescita importante quella che stanno dimostrando Eleonora e Michela grazie all’attento e quotidiano lavoro dell’ex azzurra Gattelli. Temerari e Temerarie Winter Tour sono i due storici circuiti invernali di beach volley della BVA, che da quest’anno si fregiano del marchio FIPAV. Il Comitato Regionale FIPAV ha infatti riconosciuto ufficialmente il valore dei due circuiti, ai quali perciò è sempre presente un supervisor federale.

Prosegue poi la collaborazione tra la Beach Volley Academy e la Roma Beach Tour, novità della stagione: il prossimo appuntamento per i beacher, uomini e donne, è fissato domenica 18 gennaio, agli Ulivi Village di via della Pisana, con un nuovo 2×2 Misto. Temerari e Temerarie torneranno in campo invece il fine settimana successivo, sempre all’Hibiscus Beach di Ostia, sabato 24 e domenica 25 gennaio.

Commenti

Commenti

Send this to friend