Grand Slam The Hague: out Casadei-Ficosecco, ancora main draw per Gioria-Giombini

Daniela Gioria (foto fivb.org)

Daniela Gioria (foto fivb.org)

Il sogno di Casadei-Ficosecco di qualificarsi al main draw del Grand Slam di The Hague si spegne contro i lettoni Sorokins-Smedins che, nella partita decisiva, si sono imposti per 2 a 0 (21-18, 21-17) sugli azzurri, che in precedenza si erano imposti agevolmente con lo stesso punteggio (21-13, 21-15) sui kazaki Yakovlev-Kuleshov.

E’ ancora main draw invece per Gioria-Giombini che, dopo un’autentica battaglia, si sono imposte sulle canadesi Broder-Valjas per 2 a 1 (15-21, 21-19, 17-15). Nel primo turno le italiane avevano superato le ceche Rehackova-Kvapilova per 2 a 0 (24-22, 21-18).

Domani il via del tabellone principale. Una sola partita in programma per Nicolai-Lupo, che alle 14.20 affronteranno i lettoni Plavins-Peda. Nello stesso girone di Paolo e Daniele gli americani Gibb-Patterson ed i canadesi Saxton-Schalk.

Nel femminile si disputeranno invece due incontri. Gioria-Giombini alle 10.40 affronteranno le olandesi Meppelink-van Gestel, mentre nel pomeriggio se la vedranno con le svizzere Zumkehr-Heidrich. Domani ultima partita del girone contro le ceche Bonnerova-Hermannova. Cicolari-Menegatti, testa di serie n.4 del tabellone, di nuovo insieme dopo la breve pausa per infortunio di Marta, esordiranno alle 10.40 contro le ceche Missottenova-Skalnikova, e nel pomeriggio alle 18.10 scenderanno in campo contro le slovacche Dubovcova-Nestarcova. Le sorelle austriache Schwaiger D.-Schwaiger completano il girone.

Commenti

Commenti

Send this to friend