Campionato Italiano Cordenons: Bertoli-Amore sul gradino più alto. Sconfitti Tomatis-Martino

Il podio di Cordenons (foto facebook)

Il podio di Cordenons (foto facebook)

Ve lo ricordate Franco Bertoli, storico numero 4 di Modena, soprannominato “mano di pietra” per le sue bordate in attacco? Beh, oggi a Cordenons, il figlio Matteo, 24enne già campione d’Italia indoor con i Lupi di Santa Croce, stessa “prepotenza” in attacco, si è aggiudicato la sua prima tappa in assoluto in coppia con Eugenio Amore. In finale Matteo ed Eugenio hanno sconfitto i vincitori della prima tappa Andrea Tomatis e Matteo Martino per 2 a 0 (26-24, 21-16). Terzi Vanni-Coelho de Brito, che nella finale 3/4 posto hanno superato al tie break Cecchini-Morichelli. Questi tutti i risultati di oggi:

Schermata 2013-06-16 alle 23.39.58

Commenti

Commenti

Send this to friend