Bank The Future Beachcup 2012: Tasser-Kargruber convincono anche a Parcines

I finalisti (da sinistra): Tasser, Kargruber, Fabris, Baratto

Lo scorso weekend un’altra tappa del Bank The Future Beachcup 2012 si è svolta a Rablà. I vincitori sono ormai noti: Tasser Matthias e Kargruber Martin hanno trionfato ancora, contro altri 19 accoppiamenti. La finale era molto combattuta, ma alla fine sono riusciti a vincere i due set decisivi.

I due beacher, di quali uno giocherà in Serie D nella prossima stagione in palestra, si sono scontrati contro Massimo Baratto e Cristian Fabris nella finale, provenienti dalla provincia di Vicenza. Dopo qualche difficoltà nel primo set (11:21) sono comunque riusciti a conquistarsi il secondo set (21:19). Nel terzo set, che nel beach volley si gioca fino a 15 punti, hanno vinto i due giovani pusteresi con 15:13.

Sul terzo posto della tappa si sono piazzati i vincitori della scorsa edizione della categoria amatoriale Andreas Walcher e Stefan Knapp, che in questa stagione invernale hanno raggiunto il secondo posto in Serie D. Hanno vinto la finalina contro i secondi della scorsa tappa amatoriale a Caldaro Denis Canazza e Omar Andolfato con un risultato di 21:12.

Già questo finesettimana, il 4 agosto, avrà luogo a Valdaora la prossima tappa della categoria amatoriale. L’11 e 12 agosto si terrà l’ultimo torneo del Bank The Future Beachcup 2012 a Brunico nelle categorie Open e Giovanili, femminili e maschili.

La classifica della categoria amatoriale:

1. Mathias Tasser Martin Kargruber                  300 punti

2. Armin Zanlucchi Ivan Vangelista                  230 punti

3. Klaus Seeber Bernhard Mair                        190 punti

4. Andrea Pozzato Mattia Franceschini            180 punti

Commenti

Commenti

Send this to friend