A Montepaone Beach Volley per tutti

Si è svolta presso un Hotel di Montepaone, la conferenza stampa di presentazione della manifestazione” 7° Beach Volley per tutti” che si svolgerà nel week-end 2-3 giugno a Montepaone, all’altezza dello stabilimento “Marina Blu”, organizzato da GSS sport e da Antonio Stella, vice coach della Volley Soverato. Molte persone di ogni età si cimenteranno in tante gare nei moltissimi campi (se ne prevedono almeno cinquanta) allestiti dall’organizzazione. Quest’anno nella manifestazione si vogliono ricordare due care persone scomparse anni fa, ovvero Luigi Fazzari e Giandomenico Codispoti, che amavano come tutti ragazzi, lo sport e la vita. E ormai da anni che in questo periodo, grazie, a quest’evento, vengono richiamate moltissime persone da ogni parte della regione, per una due giorni di sano e vivo divertimento per tutti. Infatti, sono varie le categorie di partecipanti: si va dall’under 18 maschile e femminile fino al minivolley che comprende i bambini fino ai sei anni di età. Ci sarà anche il 2×2 misto ed il 3×3 misto; inoltre a parte le varie gare che si disputeranno soprattutto nella  giornata di domenica, ci sarà animazione on the beach per i più piccoli, con circuiti, truccabimbi, e laboratori. Sono già numerosissime le squadre iscritte, e si prevede di superare di gran lunga il numero dell’ultima edizione. Presenti al tavolo della conferenza, l’organizzatore Antonio Stella, l’ assessore allo sport del comune di Montepaone, Macrì, il presidente provinciale della LILT, Concetta Stanizzi, il presidente della Volley Soverato Antonio Matozzo, Salvatore Chiefalo in rappresentanza del gruppo BNL-Telethon. Tra il pubblico presente anche Gianvito Casadonte, direttore del Magna Graecia Film Festival, il quale ha tenuto a sottolineare che bisogna veramente ringraziare a gran voce persone che, come Stella, Matozzo si prodigano da anni per organizzare manifestazioni di rilievo, per la loro passione e la loro grande volontà, con tanti sacrifici che , spesso, non vengono apprezzati. Moderata da Pietro Mosella, la conferenza è iniziata con i ringraziamenti da parte di Antonio Stella verso il comune di Montepaone, che dà il patrocinio gratuito alla manifestazione, al Coni regionale ed alla Fipav regionale e provinciale; ringraziamenti particolari anche per Antonio Matozzo come presidente della Volley Soverato che è anch’essa promotrice dell’organizzazione; inoltre, Stella ha voluto ribadire che la scelta è ricaduta su Montepaone per sua espressa volontà. Dopo i ringraziamenti, il vice coach del Soverato, ha spiegato tecnicamente come trascorreranno queste due giornate, ribadendo l’importanza di un evento che anno dopo anno cresce sempre di più e che vedrà coinvolte numerosi ragazzi di ogni età. Le gare si svolgeranno domenica 3 giugno ed ancora stanno arrivando tutt’oggi numerose iscrizioni da tutta la Calabria. Un saluto è stato rivolto anche dal presidente Concetta Stanizzi, la quale ha ribadito l’importanza di queste giornate, facendo i complimenti per l’organizzazione. La Stanizzi ha ribadito che la LILT sarà sempre vicino alla Volley Soverato. Entusiasta di ospitare nel suo comune, l’ assessore allo sport Macrì, che dopo aver portato i saluti del sindaco di Montepaone, ha ringraziato Antonio Stella per la scelta fatta in termini di location ed è sicuro che manifestazioni di questa importanza sono fondamentali sia dal punto di vista della sport che dell’immagine del territorio. E’ toccato poi al presidente Matozzo, ringraziare Stella per il suo impegno costante in questo campo, nonostante le difficoltà che ci sono nell’organizzare questi eventi; con Antonio Stella –commenta Matozzo- e con il grande aiuto della responsabile del settore giovanile, Patrizia Condello, il nostro settore giovanile è notevolmente cresciuto negli ultimi anni e questo è molto importante in una realtà sportiva e sociale come la nostra.

(fonte http://www.catanzaroinforma.it/)

Commenti

Commenti

Send this to friend