3 settimane al via del King e Queen of the beach di Civitanova Marche

Il King of the Beach 2012, il romagnolo Gianluca Casadei

Non è stato abbastanza sottolineato forse che l’edizione 2013 è si la quattordicesima edizione del King of the beach, dodicesima della tradizione riservata solo agli Italiani, ed è anche la decima manifestazione del Queen of the beach che da sempre è riservata solo alle atlete italiane.

Ma soprattutto il 2013 è l’anno della Decima manifestazione del King of the beach a Civitanova Marche. Una tradizione solidissima, veramente al di là di ogni cambiamento e di ogni crisi. Molti numeri in cui spicca anche nel desiderio degli organizzatori, la volontà di festeggiare in modo degno questo importante anniversario.

Mancano 3 settimane e, brutto dirlo, un evento così importante non vive di certezze ma di probabilità. Ciò nonostante nella Beach Arena intitolata al Ristorante Veneziano forse il più fedele e tradizionale partner del King & Queen, nella spiaggia ribattezzata “Spiaggia delle Corone”, lo spettacolo ed il divertimento sarà garantito anche per il ritorno del gruppo di ballo che animerà gli intervalli delle partite, Le Med  Computer Fun Girls impazzeranno per i due giorni del torneo  con la loro bellezza ed allegria.

Intanto l’ultima tappa del campionato Italiano ha definito una classifica che però di fatto non è ancora definitiva. Infatti l’ultimo appello per la chiamata degli 8 protagonisti del King e delle altrettante aspiranti Queen sarà fatto il 29 Luglio, quindi meno di due settimane prima della grande sfida. Una cosa è certa: che agli atleti non verranno aggiunti punti ma solamente tolti quelli dell’anno scorso in quanto la classifica Fipav comprende i risultati ottenuti nell’ultimo anno di beach volley.

E l’attesa è destinata a farsi veramente intensa in quanto solo una parte degli atleti può avere già ora  la certezza di avere l’invito al King ma per gli altri la lotta è serrata e quindi bisognerà attendere i punti che si andranno a perdere rispetto alla stagione 2012. Intanto rendiamo noti i nomi dei primi 8 al 22 Luglio più le prime aspiranti riserve. I primi due sono gli azzurri Daniele Lupo e Paolo Nicolai che tutti vedono proiettati ad un ruolo importante alle finali europee di Berlino e quindi di fatto out dal King, di seguito abbiamo il King uscente ed attuale terzo della classifica Fipav Gianluca Casadei, seguito da Paolo Ingrosso che ha visto la stagione compromesso dall’infortunio del fratello gemello Matteo e dalla difficoltà di trovare un compagno adeguato, quinto l’esperto atleta romano Andrea Tomatis, sesto l’altro campione italiano in carica il marchigiano Paolo Ficosecco, settimo il redivivo Matteo Martino ed ottavo Fabrizio Andreatta , fratello maggiore di quel Tiziano che ha esordito nel King l’anno scorso.

A questo punto le cosiddette riserve sono il romano Francesco Vanni autore di un’ottima stagione ed i due fratelli romani Manni. Ma come dicevamo solo lunedì 29 ci sarà la lista definitiva che potrà essere modificata solo dai punti del 2012 che verranno eventualmente tolti. Quindi diciamo che se non ci fossero sorprese questi dovrebbero essere i nomi invitati. Quindi un King con tante novità e volti nuovi. Quasi out a sorpresa l’olimpionico Eugenio Amore che praticamente fino a un mese fa era certo della partecipazione, mancheranno anche protagonisti famosi come il neo sposo Riccardo Giumelli e il quattro volte campione italiano e 2 volte King Riccardo Fenili. Cambiano i tempi, cambiano i cavalieri che lotteranno per la corona ma non il fascino del King.

Commenti

Commenti

Send this to friend