Tricolori 2×2: oggi a Catania gli scudetti. Coppie azzurre favorite

CATANIA –  Il gran finale è delineato. OGGI, domenica, alle Capannine di Catania si assegnano gli scudetti 2016 del beach volley. Per la terza volta di fila la struttura etnea ospita quindi il gran finale.

TORNEO ROSA – Del femminile percorso netto per la catanese Graziella Lo Re e la messinese Nellina Mazzulla che raggiungono la semifinale grazie alle vittorie conquistate nella seconda giornata su Eleonora Annibalini e Jessica Allegretti (2-0) in mattinata e su Eleonora Gili e Silvia Costantini davanti a una straordinaria cornice di pubblico (21-19, 21-18). L’altra semifinalista è la coppia olimpica Marta Menegatti e Laura Giombini, vittoriose nella semifinale vincenti su Michela Lantignotti e Silvia Leonardi (27-25 il primo parziale, 21-15).  Oggi si giocheranno le sfide del tabellone perdenti che completeranno il quadro delle semifinali. In campo: Gradini-Frasca vs Enzo-Benazzi, Bulgarelli-Pini vs Annibalini Allegretti. Le vincenti ritroveranno rispettivamente Gili-Costantini e Lantignotti-Leonardi nelle sfide del sesto turno perdenti che deciderà gli accoppiamenti del penultimo atto.


TORNEO MASCHILE –
Nel maschile splendida prova di Paolo Ficosecco e Gianluca Casadei. I due, argento nelle ultime due finali, firmano la rimonta, vincendo per 2-1 contro Caminati-Rossi che scivolano nel tabellone perdenti come Matteo Martino e Davide Benzi. La mattinata odierna sarà inaugurata dai confronti che vedranno sulla sabbia Paolo Ingrosso-Felice Sette contro Andrea Garghella e Paolo Gioria. Nell’altra sfida, invece, Andrea Abbiati-Tiziano Andreatta  se la vedranno con Claudio Avalle e Michele Crusca. Come da pronostico già in semifinale Alex Ranghieri e Adrian Carambula, vittoriosi nella semifinale vincenti contro Davide Benzi e Matteo Martino.


RIO2016 PREMIATO –
La giornata di ieri si è conclusa con la premiazione da parte del presidente della Fipav Sicilia Enzo Falzone a Paolo Nicolai, argento a Rio de Janeiro, e all’allenatore Matteo Varnier.

Commenti

Commenti

Send this to friend