daniele lupo major series amburgo 2016

Smart Major Hamburg: Nicolai/Lupo esordio vincente. Il bilancio degli azzurri

La prima giornata del Major Series di Amburgo si è chiusa con due vittorie e tre sconfitte per le coppie azzurre impegnate nel main draw.

Nel torneo maschile solo Nicolai/Lupo hanno centrato il successo all’esordio. I neo Campioni d’Europa hanno sconfitto per 2 a 0 i polacchi Kadziola/Szalankiewicz, annullando un set point degli avversari nel finale del primo set (20-21), poi chiuso grazie ad un contrasto vincente sottorete ad opera di Daniele Lupo (23-21). Tutto più facile nel secondo set, con gli azzurri capaci di portarsi subito avanti (14-9) per poi chiudere al secondo match ball a disposizione con un line shot del solito Lupo (21-17).

Sconfitta al tiebreak per Ranghieri/Carambula, al rientro dopo lo stop per l’infortunio a Carambula che li aveva tenuti fuori dall’Europeo. Vinto il primo set 21-18 contro i tedeschi Böckermann/Flüggen, gli azzurri nel secondo parziale erano riusciti a recuperare il gap di metà set (7-11) portando i tedeschi ai vantaggi, bravi a chiudere al terzo set point con un attacco in lungolinea di Flüggen (21-23). Nel terzo e decisivo set c’è stato parziale equilibrio fino al 9-10, prima dell’allungo decisivo degli avversari grazie anche ad un errore in battuta di Ranghieri (12-14) ed un attacco a rete di Carambula (12-15).

Sconfitta anche per Paolo e Matteo Ingrosso, superati per 2 a 0 dai canadesi Saxton/Schalk. Primo set chiuso 21-18 dagli avversari con un muro di Saxton. Nessuna storia nel secondo parziale, con gli azzurri sotto fino al 15-19 prima dell’errore in battuta di Matteo Ingrosso (17-21) che regalava la vittoria ai canadesi.

Nel femminile Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno chiuso la prima giornata di gare con una vittoria ed una sconfitta. All’esordio le azzurre si sono arrese al tiebreak alle brasiliane Antonelli/Maestrini. Vinto il primo 21-15, le italiane hanno ceduto di schianto nel secondo set (10-21). Nel tiebreak si è arrivati punto a punto fino al punteggio di 8-8. Qui un ace di Antonelli (8-9) ed un attacco out in diagonale di Menegatti (8-10) ha dato il via all’allungo finale delle brasiliane che hanno chiuso il match con l’ennesimo ace (n.4 in totale per le brasiliane) di Antonelli (15-11).  Tiebreak vincente invece per il secondo match giocato dalle italiane, che le vedeva opposte alle tedesche Mersmann/Schneider. Dopo aver perso il primo 17-21 e vinto il secondo 21-19, le azzurre hanno chiuso la pratica tedesca nel terzo e decisivo set con il parziale di 15-12 grazie ad un attacco in lungolinea della Orsi Toth.

Questo il programma delle partite di domani:

  • ore   9.50 Pool G: Nicolai/Lupo vs Plavins/Regza
  • ore 10.40 Pool F: Ingrosso/Ingrosso vs Gibb/Patterson
  • ore 11.30 Pool A: Ranghieri/Carambula vs Alison/Bruno Schmidt
  • ore 15.00 Pool G: Nicolai/Lupo vs Doppler/Horst
  • ore 16.00 Pool F: Ingrosso/Ingrosso vs Allen/Brunner
  • ore 18.00 Pool A: Ranghieri/Carambula vs Horrem/Eithun
  • ore 19.00 Pool C: Menegatti/Orsi Toth vs Walsh/Ross

Nella foto Daniele Lupo (foto fivb.org)

Commenti

Commenti

Send this to friend