Si ritira il più Grande! A Rio de Janeiro (Grand Slam) l’ultimo torneo di Emanuel Rego

Alle Olimpiadi di Rio de Janeiro non ci sarà, almeno da giocatore. Emanuel Fernando Scheffer Rego, l’unico atleta maschile di beach volley ad aver disputato 5 olimpiadi consecutive (1996-2012), ha annunciato attraverso i microfoni di TV Globo che il prossimo Grand Slam di Rio (8-13 marzo) sarà il suo ultimo torneo da professionista.

L’atleta classe 1973, per molti considerato il miglior atleta di sempre, saluterà dunque il il circuito davanti al pubblico di casa. Le cifre della sua carriera sono impressionanti: 285 tornei internazionali giocati, con all’attivo ben 178 podi (86 successi), per un montepremi complessivo intascato da oltre 2.500.000 dollari. Come detto sopra 5 olimpiadi giocate, una medaglia d’oro ad Atene 2004, una di bronzo a Pechino 2008 e una d’argento a Londra 2012. Ed ancora la conquista di 3 Mondiali (Marsiglia 1999, Rio de Janeiro 2013 e Roma 2011), 2 Giochi panamericani (Rio de Janeiro 2007 e Guadalajara 2011) ed una Coppa del Mondo a Campinas nel 2013. Nel circuito World Tour si è piazzato primo nella classifica generale per ben 10 volte: nel 1996, nel 1997, nel 1999, nel 2001, nel 2003, nel 2004, nel 2005, nel 2006, nel 2007 e nel 2011.

Individualmente ha poi conquistato questi premi:

  • AVP Rookie of the Year 1998
  • FIVB Best Hitter 2006
  • FIVB Most Inspirational 2011, 2012, 2015
  • FIVB Most Outstanding 2006, 2011
  • FIVB Sportsperson 2005, 2010, 2011, 2012, 2014
  • FIVB Team of the Year 2005 (Ricardo Santos), 2006 (Ricardo Santos), 2007 (Ricardo Santos), 2011 (Alison Cerutti)

Dal 14 marzo il beach volley internazionale perderà uno dei suoi protagonisti principali, un professionista vero che tanto ha dato per questo sport, facendo appassionare decine di migliaia di persone in tutto il mondo. Arrivederci Emanuel!

Commenti

Commenti

Send this to friend