ranghieri muro grand slam olsztyn 2016

Olsztyn Grand Slam: Out Ranghieri/Carambula ed i gemelli Ingrosso. Nel femminile trionfano ancora Ludwig/Walkenhorst

Un diciassettesimo ed un nono posto: è il bilancio del beach volley azzurro maschile alla tappa Grand Slam di Olsztyn. I primi ad essere eliminati sono stati i gemelli Paolo e Matteo Ingrosso, superati al tiebreak (21-18, 17-21, 17-15) dai brasiliani Álvaro Filho/Vitor Felipe. Gli stessi brasiliani, negli ottavi di finale, hanno poi superato Alex Ranghieri e Adrian Carambula con parziali di 21-17 e 23-25. Domani in programma le semifinali e finali maschili:

  • ore 10.05: Samoilovs/Smedins J. LAT [6] vs Guto/Saymon BRA [14]
  • Alison/Bruno Schmidt BRA [2]vs Gibb/Patterson USA [3]

Nel torneo femminile è arrivata nuovamente la vittoria di Ludwig/Walkernhorst, a distanza di meno di una settimana da quella nel Major Series di Amburgo. Le tedesche in finale hanno superato per 2 a 1 (21-18, 15-21, 15-10) le brasiliane Larissa/Talita. Terze le slovacche Dubovcova/Nestarcova, che nella finale 3/4 posto hanno superato per 2 a 0 (22-20, 21-14) le giovani brasiliane Duda/Elize Maia.

Nella foto Alex Ranghieri a muro (foto fivb.org)

Commenti

Commenti

Send this to friend