ranghieri nicolai rio 2016

Olimpiadi Rio 2016: Alle 4 di domani mattina il Derby d’Italia

Se vogliamo essere positivi, una cosa è certa: anche in questa Olimpiade avremo una coppia azzurra maschile ai quarti di finale. Il rovescio della medaglia è che solo una coppia tra Ranghieri/Carambula e Nicolai/Lupo dopo la partita di domani mattina potrà cullare ancora il sogno di salire sul podio olimpico.

Il percorso che porta allo storico derby azzurro negli ottavi di finale di Rio 2016 è assai diverso per le due squadre: Ranghieri/Carambula, assieme da inizio 2015, hanno compiuto qualcosa di eccezionale: qualificazione olimpica a suon di successi ed un primo posto nella pool a discapito dei Campioni del Mondo brasiliani Alison/Bruno. Dall’altra parte, Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno affrontato un esordio terribile cedendo al tiebreak ai messicani Virgen/Ontiveros. Dopo la facile vittoria contro la Tunisia, l’epica sfida persa al tiebreak 22-24 contro gli americani Lucena/Dalhausser ha spedito gli azzurri nell’inferno dei match di spareggio contro un’altra coppia di assoluto valore, i polacchi Losiak/Kantor, sconfitti poi per 2 a 1.

Alle 4 di domani mattina si affronteranno dunque le coppie azzurre più forti di sempre. L’unico precedente tra le due squadre risale al 2015, quando nelle pool eliminatorie del Grand Slam di Olstzyn Ranghieri/Carambula si imposero per 2 a 0 con un doppio 21-18.

Le statistiche in questo caso contano poco. L’unica certezza è che domani 13 agosto sarà obbligatorio impostare la sveglia alle 3.59. C’è un appuntamento con la storia…

Commenti

Commenti

Send this to friend