Olimpiadi Rio 2016: Alison/Bruno bestia nera per Ranghieri/Carambula. Ancora un 2 a 0

Ancora una sconfitta (la settima su altrettanti incontri), ancora uno 0-2 in favore di Alison/Bruno. Le speranze di vittoria di Alex Ranghieri e Adrian Carambula si sono fermate sul 19-17 del primo set in favore degli azzurri. Da qui, dopo un errore in battuta di Ranghieri (19-18), il solito Bruno a togliere le castagne dal fuoco grazie a due contrattacchi consecutivi (19-20) prima del punto decisivo di Alison (19-21). Il gigante brasiliano si era fermato per alcuni minuti sul punteggio di 8-8, dopo uno scontro fortuito sotto rete con Adrian Carambula. I problemi alla caviglia destra, per fortuna del Brasile, non si sono rivelati così gravi da farlo smettere di giocare.

Il secondo set, dopo il 2-2 iniziale, ha preso subito la via dei padroni di casa, subito avanti per 2-5. Un vantaggio mantenuto per tutto il set (9-12, 13-18), chiuso senza problemi con il punteggio di 16-21.

Gli azzurri, grazie al successo degli austriaci Doppler/Horst per 2 a 1 sui canadesi Binstock/Schachter, chiudono la pool in prima posizione: nella fase ad eliminazione diretta affronteranno una coppia terza classificata.

>>> Vedi tutti i risultati, le classifiche, i video e le statistiche delle coppie azzurre impegnate a Rio 2016

Commenti

Commenti

Send this to friend