Mondiali 2015: Bye bye Italia! Menegatti/Orsi Toth sconfitte dalle americane Fendrick/Sweat

Game over! L’Italia del beach volley, dopo il 17imo posto di Nicolai/Lupo, chiude la rassegna mondiale iridata con il nono posto di Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth. Le ragazze dell’Areonautica Militare sono state sconfitte a Rotterdam per 2 a 0 dalle americane¬†Fendrick/Sweat. Nel primo set c’√® stato equilibrio fino al 15 pari, seguito dall’allungo decisivo della coppia americana che ha chiuso il parziale 21-18. Stessa musica nel secondo set, con le due coppie punto a punto fino al 18 pari, con la coppia USA capace nuovamente nel finale di chiudere la partita con il punteggio di 21-19. La chiave di lettura sta sicuramente nella battuta, dove Frendrick/Sweat sono apparse decisamente pi√Ļ incisive: le americane hanno centrato 4 aces a fronte di altrettanti errori, contro un solo ace e ben sette errori da parte delle italiane.

Archiviato il mondiale, la testa va direttamente a Gstaad (Svizzera), dove tra cinque giorni prender√† il via la terza tappa dello “Swatch Beach Volleyball Master Seriers”: un’occasione per le coppie italiane di rialzarsi da un Mondiale decisamente sottotono.

Nella foto un attacco di Viktoria Orsi Toth (foto netherlands2015.fivb.org)

Commenti

Commenti

Send this to friend