La Beach Volley Academy di Roma in campo al fianco di Apurimac Onlus per le vedove di Nyamasaria, piccola comunità africana

sponsoredSi tiene domenica 26 giugno ad Ostia, ospite della Beach Volley Academy (stabilimento Hibiscus Beach, Lungomare Lutazio Catulo), il Torneo dell’Amicizia BVA & APURIMAC 2×2 e 3×3 misto che servirà a sostenere l’impegno di APURIMAC ONLUS in favore delle donne di una piccola comunità africana. I contributi raccolti durante il torneo, attraverso le iscrizioni dei giocatori e altre iniziative collaterali previste, sosterranno il progetto di un corso di formazione rivolto a 30 vedove della comunità di Nyamasaria – Kisumu (Kenya). La loro condizione è particolarmente preoccupante: vivono in una società patriarcale che non permette loro di poter sfuggire alla povertà. Le vedove che non vogliono risposarsi con un membro della famiglia di origine del marito vengono allontanate, ghettizzate, emarginate. Con queste donne e per queste donne, APURIMAC ONLUS, con il sostegno della Beach Volley Academy, si impegna affinché possano garantire a loro stesse e ai propri figli migliori condizioni di vita.

APURIMAC ONLUS è un’associazione nata nel 1992, riconosciuta Onlus nel 1998 e ONG (Organizzazione non Governativa) nel 2003. L’Associazione è nata con lo scopo di affiancare i missionari agostiniani italiani che, dal 1968, operano nella regione andina del Perù da cui ha preso il nome, l’Apurimac. Fin dalla sua fondazione realizza progetti di cooperazione, iniziative di tutela dei diritti umani, percorsi di educazione alla pace e promozione del volontariato in Italia e all’estero. Da più di venti anni l’associazione lavora per costruire e difendere diritti fondamentali come pace, salute, istruzione, identità e lavoro, nella convinzione che sia possibile contribuire in modo concreto allo sviluppo di una realtà migliore e che questo sviluppo possa essere sostenibile e condiviso. Il sodalizio tra le due associazioni, APURIMAC ONLUS e Beach Volley Academy è nato già da qualche anno grazie all’impegno di un beacher, impegnato come volontario nelle campagne sanitarie in Perù. La Beach Volley Academy è la prima scuola di beach volley d’Italia, fondata nel 2000 da Gianni Mascagna (3 titoli italiani e un’olimpiade come coach della nazionale russa femminile). Nello staff vanta la presenza delle ex azzurre Daniela Gattelli e Lucilla Perrotta, che insieme hanno conquistato 4 titoli europei, 3 italiani, 2 partecipazioni olimpiche (Sidney 2000 e Atene 2004) e 2 podi al World Tour, e di Marco Solustri, responsabile degli allenatori di beach volley per l’FIVB e coach della nazionale italiana ai giochi di Atlanta 1996 e di Sydney 2000 e di quella russa a Londra 2012.

Per info e iscrizioni www.beachvolleyacademy.it

Commenti

Commenti

Send this to friend