saguatti stavanger

Continental Cup: Quarto di finale amaro per le azzurre. Svanisce il sogno Olimpiade

Si chiude ai quarti di finale il torneo di Perry/Giombini e Saguatti/Lestini. A Stavanger le azzurre non sono riuscite a sovvertire il pronostico che le vedeva sfavorite dinanzi alle coppie olandesi, dando comunque vita a due match equilibrati che si sono decisi solamente nelle fasi finali dei match.

Nella prima partita dei quarti di finale Giulia Saguatti e Monica Lestini sono state sconfitte per 2 a 0 (23-21, 21-17) dalle olandesi van Gestel/van der Vlist. Nel secondo e decisivo match Perry/Giombini, nella scomoda situazione di dover vincere a tutti i costi per portare l’Olanda al golden match (come successo agli ottavi contro la Polonia), si sono arrese a Braakman/Sinnema con parziali di 21-18 e 21-19.

In mezzo alla delusione per il mancato en plein olimpico ci sono però anche note positive: una tra tutte la prestazione di Giulia Saguatti, chiamata all’ultimo secondo a sostituire l’infortunata Zuccarelli. L’azzurra, alle sue prime uscite internazionali, ha dimostrato grande personalità, facendosi trovare sempre pronta quando chiamata in causa.

Nella foto Giulia Saguatti (foto cev.lu)

Commenti

Commenti

Send this to friend